A1 chiusa la notte fra domani e domenica tra Firenze Sud e Incisa: si monta il nuovo cavalcavia di via Peruzzi

Le grandi travi in ferro, appoggiate sotto la base del nuovo cavalcavia di via Peruzzi, in attesa di essere posizionate

Autostrada chiusa in entrambi i sensi per la posa delle travi necessarie al nuovo cavalcavia di via Peruzzi, all’Antella. Succederà nella notte fra domani, sabato 24 novembre, e domenica 25. Il tratto interessato dalla chiusura è quello tra Firenze Sud e Incisa. Il traffico sarà deviato sulla viabilità ordinaria (all’uscita di Firenze Sud e lungo tutto il percorso alternativo, che tocca Ponte a Ema, Ponte a Niccheri, Antella, Osteria Nuova, San Donato, Troghi fino a Incisa) è già stata posizionata la segnaletica.

In dettaglio: nel tratto Firenze Sud-Incisa, dalle ore 22 di domani alle ore una di domenica, sarà istituito un senso unico alternato; mentre dalle ore una fino alle 7 il tratto sarà completamente chiuso al traffico. Inoltre dalle ore 21 di domani alle ore 7 di domenica, sarà chiusa l’area di servizio ‘Chianti ovest’ (verso Roma) e, dalla mezzanotte alle 7 di domenica, sarà chiusa l’area di servizio ‘Chianti est’ (verso Firenze/Bologna).

La nuova base d’appoggio del cavalcavia lato Osteria Nuova

I provvedimenti sono necessari per questioni di sicurezza. Nelle ore di chiusura al traffico, nell’ambito dei lavori per la terza corsia, vi sarà la posa in opera di alcune pesanti travi di ferro (l’impalcato) che costituiranno l’intelaiatura del nuovo cavalcavia che permetterà a via Peruzzi di attraversare l’autostrada qualche decina di metri oltre l’attuale cavalcavia destinato alla demolizione. L’orario notturno è stato scelto per limitare i disagi visto il ridotto flusso di veicoli.

L’attuale cavalcavia di via Peruzzi destinato alla demolizione

Rispondi