Comitato Vivere all’Antella in crisi: la presidente Mugellini annuncia le dimissioni

Meri Mugellini nel suo negozio TuttiFiori all’Antella

Il Comitato Vivere all’Antella è a rischio dissoluzione. La presidente Meri Mugellini ha convocato l’assemblea per lunedì 3 dicembre, con una mail inviata a tutti gli iscritti al Comitato: all’ordine del giorno le proprie dimissioni ad un anno dalla nomina (era subentrata a Paolo Viagi nel novembre dello scorso anno). Alla base della sofferta decisione ci sarebbero i compiti sempre più gravosi che ricadono sulle spalle del presidente, soprattutto dopo il varo della nuova normativa sulla sicurezza per le manifestazioni pubbliche. Adempimenti e responsabilità difficili da sostenere, soprattutto se il numero delle persone che si impegnano attivamente è sempre più ristretto.

Le dimissioni di Mugellini, non solo dalla presidenza ma anche dal Comitato, pare provocheranno un effetto a catena. A lasciare le rispettive cariche e l’organizzazione, che in questi anni ha dato vitalità all’Antella con iniziative e manifestazioni sempre di grande successo, saranno anche la vice presidente Eleonora Francois, la tesoriera Antonella Rontini e i membri del consiglio direttivo Francesca Palchetti, Umberto Giulietti e Paolo Viagi. A reggere le sorti del Comitato resterebbero soltanto Luca Baldini e Silvia Silei, a cui spetterebbe il gravoso compito di ricostruire la struttura quasi da zero.

Rispondi