Cena degli auguri per i volontari della Misericordia di Antella

Il ringraziamento e gli auguri per l’impegno, da parte del governatore Alberto Calvelli, la benedizione da parte del parroco, don Moreno. Si è aperta così la cena dei volontari della Misericordia di Antella, ieri sera nei locali dell’Mcl. Un’ottantina di fratelli e sorelle della Misericordia si sono ritrovati per festeggiare il Natale di fronte al menù allestito da Ciabatti Ricevimenti (antipasto, tagliolini gratinati al tartufo, stracetti al ragù di vitello, spezzatino con verdure saltate, pandoro e panettone con la crema). Nell’occasione è stata fatta una raccolta (che ha fruttato 375 euro) a favore dell’associazione Cblc onlus (Associazione italiana acidemia metilmalonica con omocistinuria) che sostiene la ricerca scientifica per trovare cure a questa grave malattia metabolica.

Il governatore della Misericordia di Antella, Alberto Calvelli, e il parroco don Moreno

Rispondi