Il grassinese Sergio Forconi protagonista del calendario dedicato a Leonardo da Vinci (fotogallery)

Il Corteo Storico di Pontassieve celebra il cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci e lo fa dedicandogli il calendario 2019 dal titolo “Quel gran genio del mio amico”. Si tratta di una celebrazione importante gli scatti fotografici sono stati affidati al fotografo Palmiro Stanzucci.
I set sono stati realizzati nei borghi medievali di Vinci e Anchiano, a Firenze, Pontassieve e nel museo Leonardiano dove, attraverso i modelli delle macchine progettate dal grande genio, si può riconoscere l’attività di Leonardo sul versante tecnologico e ingegneristico.
Sfogliando i mesi dell’anno troveremo tra i protagonisti, il mitico Sergio Forconi che ha vestito i panni  di Leonardo da Vinci, oltre ai bravissimi figuranti del corteo, il presidente del Consiglio Regionale della Toscana Eugenio Giani, Cristina Acidini, Regina Schrecker, Katia Beni, Narciso Parigi, Luciano e Ricciardo Artusi, Fabrizio Borghini, Giovanni Lepri, Piero Torricelli, Andrea Tirinnanzi, Jerry Potenza, Luciano Casaredi, Alessandro Calonaci, Isabella Vezzosi e Tony Gamberale.
Il Calendario del Corteo Storico di Pontassieve è giunto alla sua settima edizione e, come ogni anno, devolverà il ricavato della vendita (ad offerta libera) ad un progetto solidale. Quest’anno il ricavato andrà all’Associazione di Pontassieve E.P.S. Energia per lo sviluppo Onlus che opera in progetti di cooperazione sociale internazionale in Senegal.
Il calendario si può acquistare a Pontassieve, in piazza Libero Grassi, e a Grassina, all’edicola Libri & Giornali in piazza Umberto I.
“Anche quest’anno con i nostri figuranti abbiamo realizzato un bellissimo lavoro che, ci auguriamo, possa entrare in tutte le case dei cittadini di Pontassieve e non solo, visto il fine benefico – afferma Alessandro Sarti presidente del Corteo Storico di Pontassieve -. Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno fatto la propria parte, un ringraziamento particolare a Palmiro Stanzucci ed a tutti i protogonisti di queste bellissime foto”.
Per informazioni si può consultare la pagina Facebook del Corteo Storico di Pontassieve.

Rispondi