Tramvia: incontri a Antella e Grassina per esaminare problemi e alternative

Il percorso della tramvia lungo la piana di Ripoli

“Tramvia sì, ma non così” è il nome che si è dato un Comitato di cittadini ripolesi che giovedì scorso hanno animato un incontro sui trasporti, organizzato da Per una Cittadinanza attiva all’Sms di Bagno a Ripoli.

Per una Cittadinanza Attiva ha avviato così una serie di incontri, che si terranno anche a Grassina ed Antella per far conoscere le scelte che interesseranno non solo il capoluogo ma tutti cittadini, se non altro dal punto di vista economico. Ovviamente si parlerà delle implicazioni che la  tranvia potrà avere sui due centri maggiori del comune, Antella e Grassina, e sull’ospedale di S.M Annunziata.

“Di fatto la tranvia a Bagno a Ripoli capoluogo si è rivelata solo una corsa contro il tempo che ci ha costretti ad accettare con leggerezza scelte imposte da Firenze, non vagliate adeguatamente dai nostri organi democratici istituzionali – afferma Per una cittadinanza attiva –
Tali scelte però influiranno in modo determinante sul futuro destino del capoluogo, senza risolvere alcun problema complessivo del traffico sul nostro territorio. Manca una visione allargata della mobilità senza un progetto completo di collegamento con la ferrovia sull’altra sponda dell’Arno, di sistemi intermodali capaci di drenare all’origine il traffico privato proveniente dalla valle della Sieve, dal Valdarno, dal Chianti e dal Casello autostradale e di collegamenti idonei con Grassina e Antella, dove vivono i 4/5 della popolazione, e con l’ospedale di S.M. Annunziata. Oltretutto, con l’arrivo della tranvia, se pure per poche centinaia di metri nel nostro Comune, la piana di Ripoli, fino ad ora preservata nella sua identità, sarà sproporzionatamente destinata a servizi di supporto logistico e di deposito per i Tram, finendo per divenire una periferia funzionale ai bisogni di Firenze”.

Su come si potrebbero dare risposte diverse all’arrivo della tranvia e alla mobilità dell’area sud-est per tutelare la Piana di Ripoli, si parlerà, insieme ai cittadini, in due incontri organizzati da Per una cittadinanza attiva che si terranno domani, martedì 15 gennaio, presso il Circolo Ricreativo e Culturale di Antella, e giovedì 17, presso la Casa del Popolo di Grassina alle ore 21.

Rispondi