Grassina, l’insopportabile tip tap del “tombino ballerino” fa venire il mal di testa (video)

Vanessa Agostini, davanti al suo negozio, guarda sconsolata il tombino rumoroso

Il tombino instabile balla il tip tap ad ogni passaggio di un veicolo. Un romore cadenzato e insistente, che non conosce requie e provoca il mal di testa. Succede a Grassina, presisamente in via Chiantigiana, davanti al negozio “Le farfalle”. Secondo quanto ha denunciato pubblicamente su Facebook la titolare, Vanessa Agostini, il fastidioso tip tap va avanti così da un paio di anni.

Disperata e sconsolata, Vanessa ha postato un video inequivocabile sulla pagina Facebook del sindaco Francesco Casini, corredato da questo accorato appello: “Sono quasi 2 anni, 2 lunghissimi anni, che andiamo avanti, io e gli abitanti sopra, ed accanto a me, con un rumore assordante e continuo, e direi estenuante, provocato dal passaggio delle auto, bus, trattori, suv, moto e chi più ne ha, ne metta, d’altronde parlo di via Chiantigiana, sul tombino, proprio davanti al mio negozio, ormai abbastanza usurato, teoricamente della Tim. Dopo molteplici segnalazioni agli organi competenti, tra cui ovviamente al comune, da 2 anni circa, con conseguenti e svariati sopralluoghi da parte di molteplici teorici funzionari di telefonia, acqua, gas ecc, si! Perché ancora non abbiamo ben capito a chi realmente appartenga il tombino, si! Perche questo dice é di quello, quello di quell’altro, quell’altro di quell’altro ancora e così via, non abbiamo mai ottenuto niente!!! NON É MAI STATO ESEGUITO UN BEL NIENTE, x cui MAI LAVORATO affinché si elimini il rumore. Ora detto questo, stufi e stanchi di essere presi in giro da tutti, mi dica lei cosa dobbiamo ancora fare??? Dopo che abbiamo chiamato decine di volte il Comune, chiamato le varie utenze, qualcuno di noi si é anche presentato di persona arrabbiato in Comune ecc ecc, forse a questo punto sarebbe utile agire x conto nostro con dell’asfalto gettato li sopra durante la notte!!! Oppure state aspettando che qualcuno in motorino cada e si fracassi ovunque?? Mi dica lei, xchè è pure pericoloso, sempre più pericoloso, oltre che tremendamente assillante!!! Si! Perché l’asfalto sta cedendo sempre più!!!”.

Come si vede chiaramente, il tombino e marcato “Tim”

Il sindaco ha prontamente risposto che lui del tombino non sa niente e segnalerà il problema alla Città Metropolitana, sotto la cui competenza cade in effetti via Chiantigiana. L’unica certezza è che sul tombino appare, ben visibile, la scritta “Tim”. L’altra certezza è che l’irrefrenabile tip tap del tombino ballerino è davvero insopprtabile per chi deve sorbirselo per tutta la giornata e due anni di attesa per risolvere il problema sono troppi.

1 Commento

Rispondi