Un numero telefonico specifico per qualsiasi problema di rifiuti: incontro sindaco-cittadini a Bagno a Ripoli

C’è un numero telefonico a cui rivolgersi per problemi ambientali nel comune di Bagno a Ripoli (raccolta rifiuti, discariche abusive, abbandoni, segnalazioni di qualsiasi problema con gli addetti di Alia): lo 0556390235. Lo ha istituito il Comune, senza però darne troppa pubblicità. Ne hanno rilanciato l’esistenza il sindaco Francesco Casini e l’assessore all’ambiente Enrico Minelli che giovedì sera, insieme agli assessori Frezzi e Massari, hanno incontrato i cittadini di Bagno a Ripoli nei locali dell’Sms.

Sparuta la pattuagli di intervenuti (una quindicina di persone), deludente il dibattito sui problemi del capoluogo. La giunta ha raccolto solo qualche segnalazione: scarsa puntualità della linea 23 dell’Ataf; proposta di ampliare le strutture dell’impianto comunale di Marina di Candeli (“Dobbiamo fare un progetto e trovare i fondi – ha detto il sindaco – Forse potremmo accendere un mutuo di 100/150.000 euro”); il carico di traffico su via Roma, soprattutto all’orario di uscita delle scuole; la cattiva manutenzione delle siepi che invadono la strada (colpa dei proprietari privati) nella zona a confine con Sorgane (via De Gasperi, via Gramsci).

Rispondi