La Ciurma fa il tutto esaurito con “Frankestein Junior” al Crc Antella e promette una nuova data

Di successo in successo. Gli spettacoli de “La Ciurma”, compagnia amatoriale antellese formata da genitori di bambini che frequentano le scuole della zona, non fanno in tempo ad essere annunciati che ottengono il tutto esaurito. E’ accaduto così anche questa volta per la rivisitazione di un classico della cinematografia: “Frankestein Junior”. “La Ciurma” ne ha messo in scena la trasposizione teatrale, così come lo scorso anno fece con lo spettacolo “Shrek”.

L’esordio, il 2 marzo scorso, sul palco del Crc Antella, è stato un successo. Sabato prossimo, 16 marzo, andrà in scena la replica, sempre alle 16.30, con il cinema del Crc già completo. Chi è rimasto senza biglietto non disperi: la compagnia sta già pensando a una nuova data. Per restare informati è sufficiente mettere “mi piace” alla pagina Facebook de “La Ciurma”. Parte dell’incasso (biglietti a 5 euro) va a finanziare le attività didattiche delle scuole dell’Istituto comprensivo Caponnetto.

Così una in una indubbiamente obiettiva recensione dello spettacolo, pubblicata sulla pagina Facebook de “La Ciurma”, vengono giudicate le prove degli attori sul palco: “Agostini impareggiabile, Cella fantasmagorico, Bazzani incommensurabile, Cammilli fotonico, Croci iperbolico, Poggianti smagliante, Dei fenomenale,  Bertelli spettacolare, Remaschi favolosa, Ferrari mitologico, Zanaga imperdibile, Masini scoppiettante, Baldini strabiliante, Meucci stratosferico, Rovai incontenibile, Rontini scintillante, Romanelli pimpante, Betti sfavillante, Ciabatti super”. Viva la modestia.

Rispondi