Evidenza

Evidenza

Uno sguardo su Antella e dintorni

Fiori d’arancio: tris di coppie verso le nozze

Nuovo aggiornamento su QuiAntella per la rubrica: “Fiori d’arancio”, dove periodicamente viene dato conto dei concittadini che hanno deciso di sposarsi. Ecco le 3 coppie di futuri sposi: Massimo Michelassi, 70 anni, nato e residente a Firenze; con Elisabetta Vannini, 63 anni, nata a Firenze e residente a Bagno a ...

Leggi Articolo »

Passerella ciclopedonale Vallina-Compiobbi: via agli espropri, poi gara d’appalto e inizio lavori

Via gli espropri delle aree su cui sarà costruita la passerella ciclopedonale che, attraversando l’Arno, collegherà Vallina a Compiobbi. Dopo molti mesi di stallo pare proprio che il progetto cammini verso la realizzazione. Ne parla anche il sindaco Casini nella relazione al bilancio 2019 presentata nell’ultima seduta del Consiglio comunale. ...

Leggi Articolo »

Il grassinese Sergio Forconi protagonista del calendario dedicato a Leonardo da Vinci (fotogallery)

Il Corteo Storico di Pontassieve celebra il cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci e lo fa dedicandogli il calendario 2019 dal titolo “Quel gran genio del mio amico”. Si tratta di una celebrazione importante gli scatti fotografici sono stati affidati al fotografo Palmiro Stanzucci. I set sono stati realizzati nei borghi ...

Leggi Articolo »

Vandali in azione ai giardini dell’Antella: distrutto un gioco per i bambini. La Polizia municipale ha già elementi per l’identificazione

Hanno trascorso la serata ascoltando musica, ballando e… sfasciando una delle casette di legno usate come gioco dai bambini più piccoli. Vandali in azione ieri sera ai giardini della Resistenza, all’Antella. Secondo numerose testimonianze (il tam tam corre su Facebook). Un nutrito gruppo di adolescenti si è radunato verso le ...

Leggi Articolo »

Variante di Grassina: iniziata la battagia legale da 8 milioni ma l’iter per riprendere i lavori va avanti

La battaglia legale sulla Variante di Grassina ha vissuto mercoledì scorso (19 dicembre) il suo primo atto. L’impresa Sirem, estromessa dall’appalto, e la Città Metropolitana, committente dell’opera, si sono fonteggiate nella prima udienza in tribunale. La Sirem, dopo la revoca dei lavori, ha presentato ricorso in Tribunale chiedendo un risarcimento ...

Leggi Articolo »