Babbo Natale in carrozza per le vie dell’Antella: il programma del Comitato

Musica, cioccolata calda, giochi per bambini, Babbo Natale in carrozza. E’ stimolante ed ambizioso il programma natalizio del Comitato Vivere all’Antella, che ha tenuto ieri sera la sua prima riunione operativa.

Scelto il giorno clou per evitare concorrenza con iniziative analoghe nelle altre frazioni: sabato 20 dicembre. Il programma, i cui dettagli saranno messi a punto nelle prossime ore (entro la fine della settimana deve essere presentato al Comune) prevede: intrattenimento musicale in piazza Peruzzi (a cura del Pavoreal); ristoro con cioccolata calda (c’è anche l’ipotesi caldarroste); attività per i bambini (gonfiabili, giocolieri); mercatino di oggetti natalizi a cura della parrocchia; lotteria; carrozza trainata da cavallo con Babbo Natale a bordo.

Presepe – E’ stato annunciato che nello spazio ai piedi del campanile della Chiesa di Antella sarà allestito un presepe animato.

Finale – Il periodo delle feste dovrebbe essere chiuso il 6 gennaio con un coro gospel nella chiesa di Antella.

Polemica – Il presidente Viagi ha risposto a chi, nei giorni scorsi, si è lamentato per l’apertura del Comitato anche a non commercianti, valutandolo come una caduta di rappresentanza per la categoria. “C’è la commissione commercio – ha ricordato – è quella che si occuperà direttamente delle esigenze dei negozi di Antella”. “L’ingresso di semplici cittadini nel Comitato – ha sottolineato l’assessora Francesca Cellini – è un valore aggiunto”.

Organizzazione – Il Comitato ha suddiviso i propri soci (arrivanti a quota 66) in tre commissioni: Commercio e attività produttive (coordinatori Nicola Dani e Jacopo Landozzi; Eventi socio culturali (coordinatori don Giovanni e Silvia Silei);  Organizzazione manifestazioni e promozione turistica (coordinatori Umberto Giulietti e Azelio Pierattoni).

Cassa – L’assemblea ha votato la deroga allo statuto per quanto riguarda i tesorieri che passano da due a uno. Responsabile di entrate e uscite è stata scelta Meri Mugellini.

Evitare duplicazioni – Ecco quanto previsto nelle altre frazioni.  Domenica 14 dicembre, a Bagno a Ripoli lungo via Roma, mercatino artigianale con una cinquantina di banchi. Il centro del paese sarà animato dalle 9 alle 19 anche da attività per i bambini. Stesso giorno a Grassina una street band girerà per tutta la frazione diffondendo musica. Prevista una gara di biscotti. Domenica 21 dicembre il Centro commerciale naturale di Grassina porta in piazza “Alto Livello”, spettacolo di trasformismo e illusionismo su trampoli. Ci sarà un Babbo Natale con cavallo che girerà per le strade, un concerto di Natale della filarmonica di Grassina e un presepe vivente in piazza Umberto I.

1 Commento

  1. Chi fa polemica perché il comitato non è solo dei negozianti, farebbe bene a non farne parte: è evidente che non ha il giusto spirito di comunità.

Rispondi