Telecamere di sorveglianza davanti alle scuole di Antella e Grassina

Si amplia la rete di videosorveglianza urbana sul territorio di Bagno a Ripoli. Lunedì 16, martedì 17 e mercoledì 18 febbraio due nuove telecamere saranno installate all’ingresso delle scuole primarie Michelet di Antella e Marconi di Grassina. Le apparecchiature, che consentiranno il controllo degli accessi e delle aree esterne, saranno collegate alle centrali operative della Polizia municipale e della sala di pronto intervento della Protezione civile di Ponte a Niccheri. Le immagini saranno visionate in tempo reale dagli operatori in servizio e registrate su supporti informatici secondo le indicazioni di legge. Le nuove apparecchiature vanno ad incrementare il sistema comunale di videosorveglianza urbana esistente, che sarà così formato da 11 telecamere, destinate a diventare 13 a marzo, quando saranno installate altre due telecamere nei centri abitati di Antella e Candeli. Le nuove apparecchiature rappresentano la più avanzata tecnologia in fatto di telecamere e sono dotate di sistemi ad alta visibilità notturna.

Rispondi