Terza corsia autostradale: 300 nuovi espropriati (nomi, progetto e scadenza per le osservazioni)

AutostradaTerza corsia autostradale: tutto fermo sul fronte del via ai lavori, si muove invece il “fronte” degli espropri. Nei giorni scorsi Autostrade ha avviato la procedura per quelli relativi al Lotto 2, cioè il tratto autostradale che comprende la galleria di San Donato fra i comuni di Bagno a Ripoli e Rignano. Si tratta di circa 300 cittadini che si vedranno privati di una loro proprietà (o di parte di essa). Pare che si tratti di terreni e non ci siano edifici coinvolti.

Autostrade ha consegnato ai Comuni  il progetto per la nuova soluzione per la tratta della galleria. Questa pubblicazione è finalizzata alla definizione dei vincoli espropriativi. Fino al 4 settembre 2015 chiunque abbia interesse, a qualsiasi titolo, potrà prendere visione del progetto e dell’elenco delle proprietà espropriate tramite questo link https://cloud.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/owncloud/index.php/s/vLYhmfJl7JU02X5  o direttamente in Comune previo appuntamento, e potrà proporre osservazioni.
Per prenotare l’appuntamento è possibile telefonare al numero 0556390222 o inviare una mail a urp@comune.bagno-a-ripoli.fi.it.

Le osservazioni devono essere trasmesse tramite raccomandata AR all’Ufficio Espropri di Autostrade per l’Italia Spa, via A.Bergamini 50, 00159 Roma.

Il progetto che Autostrade ha presentato in Comune è una sorta di “impronta” del nuovo tracciato. Dopo la fase delle osservazioni e delle possibili rettifiche si procederà alla stesura del progetto definitivo che dovrà passare al vaglio della Conferenza dei servizi. La fase successiva consisterà nella definizione del progetto esecutivo che poi verrà inviato al Ministero delle infrastrutture per l’ok finale. Si ipotizza che occorreranno almeno 12/15 mesi per l’approvazione, con successivo avvio della fase 2 relativa agli espropri in questione (immissione in possesso e comunicazione delle indennità riconosciute ai proprietari). Nessuna decisione trapela sulla data di inizio lavori del Lotto 1 (diviso in Nord e Sud), che, per quanto riguarda il Comune di Bagno a Ripoli, interessa direttamente le zone di Ponte a Ema, Ponte a Niccheri, Antella e Osteria Nuova. E’ probabile che prima di aprire il cantiere del Lotto 1, Autostrade attenda almeno l’approvazione del progetto definitivo del Lotto 2.

Rispondi