Ecco il giardino del Crc Antella senza più i suoi pini. In arrivo una nuova copertura

[st-gallery id=”56a5001b4bd02″]

 

L'”esecuzione” dei pini era stata annunciata in estate dal presidente del Crc Alessandro Conti. Troppo alti ed esposti al vento, col rischio di poter cadere. In questi giorni la super potatura è stata portata a termine. Il giardino del Crc non ha più i suoi alberi. Ma presto ne saranno piantati di nuovi, di genere adatto a resistere alle bufere e a dare ombra e frescura ai frequentatori: questo è l’impegno. Sarà anche rifatta completamente la pavimentazione. E quando con la bella stagione riaprirà la pizzeria all’aperto, chi riparerà gli avventori dal sole cocente? “Per quest’anno – dice Conti – ci affideremo a dei tendoni. Il prossimo anno pensiamo di poter installare una copertura leggera ma stabile”. Intanto un angolo dell’Antella ha mutato irrimediabilmente il proprio aspetto. Nella gallery fotografica anche uno scatto per ricordare com’era la “pineta”.

Rispondi