Il Comune di Bagno a Ripoli partecipa al Toscana Pride

Il Comune di Bagno a Ripoli ha concesso il proprio patrocinio e ha aderito al Toscana Pride, in programma sabato 18 giugno dalle 15 alle 19, a Firenze. “Parità di diritti civili e personali – ha dichiarato il sindaco Francesco Casini -: sono questi i valori del Toscana Pride 2016, su cui si fonda anche l’adesione del Comune di Bagno a Ripoli all’iniziativa. Sabato prossimo saremo anche noi nel cuore di Firenze, rappresentati dal presidente del Consiglio comunale Francesco Conti, dalla vicesindaca Ilaria Belli, dall’assessora alla Parità e ai Diritti Francesca Cellini e da diversi consiglieri comunali, a testimoniare che i diritti e le libertà sono un patrimonio collettivo e irrinunciabile”.

Rispondi