La protezione civile di Bagno a Ripoli pronta a partire per le zone terremotate

barTerremoto nel Centro Italia: il messaggio del sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini

Piena solidarietà e vicinanza da parte di tutta la comunità di Bagno a Ripoli alle popolazioni coinvolte questa notte dal terribile terremoto che ha colpito il Centro Italia. Un pensiero alle vittime e ai feriti, alle loro famiglie, con la speranza di trovare vive sotto le macerie quante più persone possibili.
Come già per i terremoti de L’Aquila e dell’Emilia-Romagna, le nostre squadre di protezione civile sono pronte a partire subito con i loro mezzi, la loro professionalità, la capacità di primo soccorso.
Si attendono indicazioni dal coordinamento regionale e nazionale di protezione civile e poi anche Bagno a Ripoli sarà in prima linea ad aiutare.

Rispondi