Otto scatole di monete, iPhone e banconote: in Comune gli oggetti smarriti in cerca di proprietario

7605582-Banconote-in-euro-in-busta-isolato-su-uno-sfondo-bianco-Archivio-FotograficoUna distrazione può capitare a chiunque, ma mi spiegate come si fa a dimenticare da qualche parte otto scatole di collezioni di monete? Eppure è successo. Il “tesoretto”, forse scovato ai piedi di un arcobaleno come si racconta nelle fiabe, è stato trovato abbandonato da un cittadino di Bagno a Ripoli che lo ha consegnato agli uffici del Comune. Stessa sorte anche per un più prosaico telefonino Apple modello iPhone6 e a tre buste contenenti banconote (l’ammontare è segretato). 

Il Comune ha provveduto in questi giorni a pubblicare l’annuncio dei ritrovamenti affinché i legittimi proprietari si facciano avanti per la restituzione. Nel caso di monete e cellulare si tratta della seconda pubblicazione dell’avviso (al primo non ha risposto nessuno); per le buste col denaro della prima pubblicazione. Come prevede la legge, passato un anno dal giorno della seconda pubblicazione dell’annuncio, se il legittimo proprietario non si sarà presentato, gli oggetti dimenticati saranno consegnati ai ritrovatori.

Rispondi