Attestato e borsa di studio a Giovanni, il top della scuola Redi

dscn9834

Giovanni Rimediotti con l’attestato consegnatogli dal professor Panti

Il premio per il miglior rendimento nell’anno scolastico 2015/16 alla scuola secondaria di primo grado Francesco Redi (Istituto comprensivo A. Caponnetto) è stato consegnato stamani (giovedì 13 ottobre) all’alunno vincitore, Giovanni Rimediotti (che ha superato l’esame con la votazione di 10 e lode), studente della classe 3^ sez. A, nel  corso di una cerimonia che si è tenuta stamani nei locali della scuola.

Il premio a Giovanni è stato consegnato dal dirigente scolastico, professor Marco Panti, nel corso di una seduta d’onore del Consiglio degli studenti, alla presenza dei responsabili scolastici dell’istituto e del Consiglio di istituto: si tratta dell’attestato ufficiale di vincita a firma del coordinatore della commissione borsa di studio e del dirigente scolastico medesimo.

Una seconda cerimonia è avvenuta stasera nella sede di “22Noir – Longe Restaurant” a Ponte a Niccheri, nel corso di una cena conviviale offerta dal locale (presente Paolo, uno dei soci) sponsor dell’iniziata, Giovanni Rimediotti e i suoi genitori, il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini, due insegnanti dell’Istituto comprensivo Antonino Caponnetto, Silvia Zoffanelli e Maria Teresa Di Rienzo, e Daniele Locardi, consigliere d’istituto (nonché presidente del Cat di Grassina) e ideatore insieme al preside del riconoscimento. Nell’occasione è stato consegnato ai genitori dell’alunno l’assegno di 500 euro che costituivano la borsa di studio in palio.

Rispondi