Medico dell’ospedale dell’Annunziata morto nell’incidente aereo: il cordoglio della Asl

voloEra un medico dell’ospedale S. Maria Annunziata di Ponte a Niccheri, Rodolfo Mandò, 47 anni, morto nell’incidente aereo avvenuto ieri pomeriggio a Loro Ciuffenna, nell’aretino. Insieme al maggiore dell’Aeronautica Stefano Romito, 39 anni, Mandò è precipitato in un bosco a bordo di un ultraleggero.  I due stavano partecipando ad un raduno organizzato dall’Aeroclub di Cavriglia. 

“L’Azienda Usl Toscana Centro esprime cordoglio per la tragica scomparsa del collega Rodolfo Mandò, tecnico di Radiologia dell’Ospedale di S.Maria Annunziata – afferma una nota della Asl  – Serio e competente, così lo ricordano i colleghi,  operava in tutte le metodiche con professionalità e dedizione. Lascia un vuoto incolmabile fra i colleghi che stamani hanno appreso la notizia. Quella del volo con gli ultraleggeri e del volontariato erano le sue grandi passioni. Tutto il personale si stringe attorno al dolore della famiglia”.

Rispondi