Arrivano le luci di Natale anche all’Antella (quasi fuori tempo massimo)

luciIn ritardo, ma prima che sia troppo tardi, anche l’Antella dovrebbe riuscire ad avere le proprie luci di Natale. Gli angioletti trombettieri sbandierati con largo anticipo dalla “rivale” Grassina, e forse anche il rilevo che proprio QuiAntella ha dato ai diversi volti natalizi delle due frazioni (leggi qui l’articolo), hanno stimolato l’amor proprio degli antellesi.

Così il meccanismo si è (ri)messo in moto per tentare di recuperare all’ultimo tuffo una figuraccia. I commercianti hanno accettato di sovvenzionare l’iniziativa, una delle organizzatrici delle passate edizioni (Simona Camici) ha accettato di rimettersi all’opera, qualcuno si è impegnato a darle una mano. Ora è corsa contro il tempo per trovare decorazioni e installatore, ma pare che dopo la prima settimana di dicembre le luminarie natalizie si accenderanno anche in piazza Peruzzi e nelle strade dell’Antella. Ovvio che il primo che avanzerà una qualsiasi critica stavolta sarà passato immediatamente per le armi.  

Rispondi