Cinema Crc Antella: a Natale “Florence” per i grandi, “Oceania” per i piccoli

Doppia programmazione, per grandi e piccini, al cinema del Crc Antella per le feste di Natale. Venerdì 23, sabato 24, domenica 25, lunedì 26 e martedì 27, ore 17: “Oceania“, della Walt Disney; negli stessi giorni ma alle 21.30 “Florence“, con Meryl Streep e Hugh Grant.
Ingresso intero 7 €, ridotto 6 €. Venerdì 23 e sabato 24 dicembre: pizza+cinema 14 €.
Informazioni: Crc Antella, 055/62.12.07

La trama di Oceania – Oceania ha pochi anni e grandi occhi, un’attitudine al prossimo e un’attrazione per il mare che non sfuggono agli dei. Radiosa e felice cresce sotto l’ala protettiva del padre, capo del villaggio, e lo sguardo immaginifico della nonna che favorisce la sua inclinazione al viaggio rivelandole un segreto: i Maori sono stati grandi marinai. Viaggiatori irriducibili alla scoperta delle isole del Pacifico, da secoli hanno smesso di viaggiare e nessuno sa perché. Cresciuta tra il padre che sogna per lei una vita stanziale e una nonna che nutre la sua fantasia, Oceania ha deciso di prendere in mano il timone del proprio destino e di navigare in mare aperto, oltre la barriera corallina, limite imposto dal genitore.
La trama di Florence – New York 1944, Florence Foster Jenkins è una melomane facoltosa che si crede dotata per il canto. Fiaccata da una malattia che cova dietro le perle e nella penombra della sua stanza, Florence decide di perfezionare il suo ‘talento’ con un maestro compiacente. Perché marito ed entourage hanno deciso di tacitare la sua mediocrità. Cantare per Florence non è un capriccio ma una terapia che le permette di vivere pienamente, ricacciando i fantasmi. Ma quello che doveva essere un trastullo colto per apprendere il repertorio classico, diventa il desiderio incontenibile di trovare un palcoscenico. Maestro e consorte si prestano al gioco e l’accompagnano, uno al piano, l’altro in attesa dietro le quinte, sulle tavole celebri della Carnegie Hall. Nella speranza che il concerto non volga in fiasco.

Rispondi