Lavoro, volontariato, integrazione e attenzione alla disabilità: è il progetto “Accogliamo sorrisi” con i migranti di Sorgane

 

E’ partito il progetto “Accogliamo Sorrisi”, a cura della Cooperativa Fontenuova di via Fortini, di cui è partner il Comune di Bagno a Ripoli, insieme al Comune di Firenze (Quartiere 3), ai volontari che frequentano abitualmente la cooperativa, alle associazioni e cooperative operanti nel settore dell’emergenza profughi e richiedenti asilo.

Il progetto accoglie un piccolo gruppo di profughi e richiedenti asilo, tra cui i ragazzi ospitati dal Comune di Bagno a Ripoli a Sorgane (2/3 a volta), inseriti come volontari a supporto dell’attività agricola svolta quotidianamente dagli utenti del Centro Diurno della cooperativa. Un gruppo di 3/4 diversamente abili frequentanti il centro diurno di Fontenuova, insieme a un educatore, mantengono e coltivano l’ambiente circostante, svolgendo soprattutto attività di cura e potatura cespugli di rose e alberi da frutto, preparazione del terreno per coltivazioni, pulizia dei terreni dalle infestanti, annaffiatura, semina, ecc. Oltre alla supervisione dell’educatore, si affiancano i volontari della Cooperativa, fra cui i profughi.

Rispondi