Bollette acqua: aperto il bando per le agevolazioni tariffarie

Il Comune di Bagno a Ripoli informa che fino al 4 settembre 2017 è possibile presentare la domanda per chiedere l’assegnazione di rimborsi economici della tariffa del servizio idrico esclusivamente per l’abitazione di residenza (individuale o condominiale).

Possono essere ammessi i cittadini residenti in possesso di un Isee ordinario, in corso di validità, del nucleo familiare, non superiore ad 11.000 uro o, in alternativa, non superiore a 13.700 euro purché in presenza di una delle seguenti condizioni:
a) nucleo familiare numeroso composto da almeno 5 persone;
b) nucleo familiare composto esclusivamente da ultrasessantacinquenni;
c) nucleo familiare in presenza di persone con attestazione di handicap o con invalidità uguale o superiore al 67%.

Il bando integrale e il modulo di domanda possono essere consultati sul sito del Comune all’indirizzo www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it.

Rispondi