L’attualità di Berlinguer nel libro di Cressati e Siliani presentato alla Festa dell’Unità di Mondeggi

Da sinistra: Susanna Cressati, Claudio Martini, Gian Bruno Ravenni, Simone Siliani

Simone Siliani e Susanna Cressati

Non un’operazione nostalgia ma, anzi, lo stimolo ad un riflessione sul pensiero di Enrico Berlinguer ai giorni nostri. Il libro sul segretario del Pci morto nel 1984, è stato presentato ieri sera, lunedì 17 luglio, nell’ambito della Festa dell’Unità del Pd di Bagno a Ripoli in svolgimento a Mondeggi. Presenti i due autori: la giornalista Susanna Cressati (con un lungo e glorioso passato all’Unità) e Simone Siliani (ex assessore regionale). A confrontarsi con le tesi del libro “Berlinguer, vita trascorsa, vita vivente”, Maschietto editore, il segretario comunale del Pd di Bagno a Ripoli Gian Bruno Ravenni e il senatore Claudio Martini, ex presidente della Regione Toscana.
Il libro tocca i temi più caratterizzanti del Berlinguer-pensiero, dalla questione morale al rapporto coi cattolici, dall’affrancamento del Pci dall’Unione Sovietica ai problemi ambientali. Vi sono contributi di Enrico Rossi, Gianni Cuperlo, Claudio Martini, Nadia Urbinati, Vannino Chiti, Giovanni Gozzini, Giorgio Van Straten, Ferdinando Adornato, Pietro Folena, Wlodek Goldkorn, Vittoria Franco, Guido Sacconi, Michele Ventura e altri.

1 Commento

Rispondi