Il saluto del sindaco Casini agli studenti ripolesi che tornano a scuola

Il sindaco Casini “in cattedra” alla media Granacci

“Studiate sodo e traete il meglio da ciò che i vostri insegnanti vi trasmetteranno. Nel frattempo, fate volare in alto i vostri sogni, senza trascurare le vostre passioni. Perché i risultati si raggiungono con un po’ di fatica e qualche sacrificio ma anche con il sorriso”.
Questo il saluto che il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini ha rivolto alle ragazze e ai ragazzi della scuola media “Francesco Granacci”, che è andato a trovare al suono della prima campanella, e più in generale a tutti gli studenti ripolesi che tra stamani e lunedì stanno tornando sui banchi di scuola.

Un pensiero, in particolare, è stato rivolto ai bambini e agli studenti delle prime classi, dalle materne alle superiori, con una lettera di benvenuto e l’augurio di un nuovo percorso di studi pieno di soddisfazioni, per loro e le loro famiglie .

Ecco il saluto del sindaco in quattro versioni: asilo, elementari, medie e superiori:

Rispondi