Accese le luminarie natalizie all’Antella: ecco i “quattro moschettieri della luce”

 

Da sinistra: Simona Camici, Beatrice Baldi, Giuliano Giuntini e Claudia Bacci: se l’Antella ha le luminarie natalizie, è merito loro

Lo sforzo organizzativo è stato ripagato: ieri è stato completato l’allestimento delle luminarie natalizie all’Antella, che ora si presenta con l’atmosfera delle feste. Ad impegnarsi nella raccolta delle adesioni all’iniziativa, fra le varie attività del paese, Claudia Bacci, Giuliano Giuntini, Simona Camici e Beatrice Baldi. E’ a loro che la comunità dell’Antella deve “la luce”. Ogni attività coinvolta nell’iniziativa ha contribuito affittando una luminaria per un importo di 183 euro.

“Siamo contenti che le luci siano piaciute, ma è stata una bella impresa – racconta con comprensibile soddisfazione Claudia, della Tappezzeria Antella  – Non sa quante persone mi hanno detto: auguri, ti sei presa una bella gatta da pelare. Non capivo perché, poi però ho visto che organizzare cose qui in paese non è semplice, gira un po’ di malcontento, sfiducia e non c’è molto altruismo. Si guarda sempre chi ci sta di fronte e siamo pronti a criticare subito. L’ho fatto anch’io in passato e riconosco di aver sbagliato. E’ vero, non è semplice pensare soprattutto agli altri, ma è necessario farlo, partendo dalle piccole cose, ci si sente più felici. E poi lavorare con Giuliano, Simona e Beatrice, affinché l’Antella avesse le sue luci natalizie, è stato veramente costruttivo. C’è stato affiatamento, ci siamo ascoltati e ci siamo dati una mano, senza che nessuno di noi prevaricasse l’altro. Ed è questo che dovrebbe esserci tra i negozianti: collaborazione, affiatamento, gentilezza, dobbiamo ascoltare le ragioni degli altri. E se qualcuno quest’anno non ha partecipato alla spesa per le luminarie per motivi economici, per principio o per qualsiasi altro motivo, pace. Siamo riusciti a metterle, l’importante è questo. E l’abbiamo fatto per noi tutti, per il paese dell’Antella, perché il Natale è anche questo”.

Foto di gruppo con gli operai che hanno allestito le luminarie a tempo di record

Questo l’elenco di tutte le attività che hanno finanziato il progetto luminarie:

Camici Marco e Piero Srl
Cartoleria Tiziana
Panificio Caldini
Corsi Srl
Mauro Della Lunga
L’angolo del caffè
Alimentari Serni
Farmacia Bischi
Gioielleria Giovannoni
Parrucchiere Taglionetto
Pasticceria Fiorella
Bangerang
Il Peruzzi Immobiliare
Mackay Charles Assicurazioni
Tabaccheria Antella
Restauratore Marco Pieraccioni
Macelleria Ceccarelli e Martini
Lavanderia Matteo Mancini
Agenzia viaggi Ghan Travel
Circolo Ricreativo Culturale Antella
El-PavoReal
Tutti Fiori AM
Camici Massimo
Papillon Snc
Parrucchieri Gianluca e Matteo
Vivieco Srl
Forno Cappelli
Bar Peruzzi
Circolo tennis Antella
Veterinaria Antella
Lavanderia a gettoni Antella Lava CDA
Misericordia Antella
Ottico Vederbene
Tatini Marmi Srl
USD Antella ‘99
Automaticaffè di Lippi Sacha
Kolorando Parrucchiere
Studio Legale Falatti Bianchi
Trattoria Staccia Buratta
Clara Barbieri
Banca Credito Cooperativo Antella
Bar Novecento
Rettori Abbigliamento
Body and Beauty
Studio Legale Francois
Autofficina Emmepi
Tappezzeria Antella
Autofficina Corsani e Cosi
Isoma
Pizza Bomba

 

Rispondi