Presentato oggi il progetto definitivo per la tramvia verso Bagno a Ripoli: modifiche ancora possibili

Il Comune di Firenze ha presentato oggi (sabato 22 dicembre) il progetto definitivo della linea 3.2 della tramvia, con un tracciato che collegherà Piazza della Libertà con Bagno a Ripoli attraverso i viali e il Ponte da Verrazzano. L’atto segue la firma, avvenuta giovedì scorso, da parte di Regione Toscana e Comuni interessati per destinare 80 milioni di euro di fondi europei Por Fesr (Fondo europeo di sviluppo regionale) 2014-20 alla sua realizzazione.

“La messa in esercizio – ha spiegato l’assessore alla mobilità del Comune di Firenze, Stefano Giorgetti – dovrà avvenire entro il 2023. Dopo il progetto definitivo, che dovevamo presentare entro questo anno per mantenere le risorse della Comunità europea, ora c’è la convocazione della Conferenza di servizi per tutti i passaggi dell’approvazione, o per le integrazioni e le modifiche da fare, poi ci sarà il progetto esecutivo e la partenza dei lavori”. Per l”assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli “andiamo avanti con la strategia della mobilità sostenibile, una mobilità fortemente integrata nelle varie modalità di trasporto, ma che vede nel ferro il suo principale asset: quindi, oltre al treno, anche la tramvia di Firenze è una realtà importante che sta man mano ampliandosi”.

Rispondi