Enel annuncia interruzione di corrente elettrica lunedì 11 febbraio (dalle 9 alle 14)

Enel comunica che lunedì 11 febbraio effettuerà lavori di manutenzione e potenziamento su una porzione circoscritta di rete elettrica nel territorio comunale di Bagno a Ripoli, con particolare riferimento all’area di Balatro.

I tecnici dell’azienda elettrica effettueranno il restyling della cabina denominata “Balatro 1”, attraverso la sostituzione di alcune apparecchiature, che risultano danneggiate, e l’installazione di nuovi scomparti e componentistica motorizzata per automatizzare il funzionamento dell’impianto garantendo qualità del servizio elettrico in situazioni ordinarie nonché tempi di rialimentazione più brevi in caso di disservizio. Nell’occasione le squadre operative di E-Distribuzione eseguiranno anche attività di controllo e calibrazione dei carichi elettrici per dotare tutta l’area di un assetto equilibrato.

Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione programmata che Enel, grazie a bypass da altre linee e ad un sistema di rialimentazione con circuiti di bassa tensione, circoscriverà a un gruppo ristretto di utenze nel modo seguente:

Interruzione di corrente dalle ore 9:00 alle 14:00
via di Picille civ. da 8p a 10, da 10p a 12, da 16 a 26, da 32 a 34, da 38 a 40/a, 3, da 7 a 9, da 13 a 17, 21, da 25 a 27, 27p, sn (senza numero);
via di Balatro civ. 2, da 8 a 12, da 16 a 26, da 32 a 36, 40, da 46 a 48, da 52 a 54, 56c, da 56e a 58d, 58g, 1, sn;
via Croce a Balatro civ. da 34 a 42, 46, 1, da 5 a 7, da 11 a 13, sn;
via dell’Affrico civ. 1, da 2 a 4, 8, 8p, da 3 a 5, da 5p a 7a, p8;
via di Mondeggi civ. da 2 a 6, 10, 14, da 1 a 3, da 7 a 13, sn;
via delle Tavarnuzze civ. 7/p, 22p, 32, 15p, sn,;
via Rimaggina civ. da 2 a 4;
via di Cerreto civ. 1, sn. civ. da 2 a 6, 5;
via di Pulicciano civ. 109.

Gli utenti sono stati informati attraverso affissioni nella zona interessata. Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di forte maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati.

Rispondi