Una vita per i diritti: docufilm per ricordare Teresa Mattei

Teresa Mattei durante il suo intervento all’Assemblea Costituente

Partigiana, pedagogista, una vita spesa per i diritti delle donne e dei bambini. Alla figura di Teresa Mattei e al suo ruolo nella storia politica e istituzionale del Paese è dedicata l’iniziativa in programma domani, venerdì 22 marzo, in palazzo comunale a Bagno a Ripoli (sala consiliare “Falcone e Borsellino”, ore 17.45). Una giornata di approfondimento e confronto per ricordare la più giovane costituente della Repubblica italiana scomparsa nel 2013, organizzata dalla sezione dei soci Coop di Bagno a Ripoli e dalla sezione locale dello Spi Cgil, con il contributo della Città metropolitana di Firenze e il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli.

L’incontro sarà l’occasione per presentare il videoreportage “Mattei di nome Teresa: una costituente metropolitana” diretto da Massimo Tarducci. Accanto al regista, saranno presenti il sindaco Francesco Casini, il consigliere della Regione Toscana Tommaso Fattori, il presidente di Anpi Luigi Remaschi, don Andrea Bigalli e la coordinatrice del progetto Loredana Asproni. L’iniziativa sarà coordinata da Antonio Fraghì, presidente della sezione dei soci Coop di Bagno a Ripoli. Seguirà un piccolo buffet offerto da Unicoop Firenze.

Rispondi