Parrocchia dell’Antella al voto per rinnovare il Consiglio pastorale

Sono in corso da stamani le votazioni per il rinnovo del Consiglio pastorale della parrocchia diell’Antella. I fedeli possono esprimere la loro preferenza su una lista di nove candidati che trovano, insieme al seggio, all’ingresso della chiesa in in occasione delle messe di oggi, sabato 8 dicembre, e domani.

Don Moreno

Il Consiglio pastorale è un istituto della Chiesa cattolica previsto dal Codice di diritto canonico. Ha il compito di affiancare il sacerdote come organo consultivo. All’Antella è composto dal parroco, don Moreno, dal suo vice, don Renzo, e da 19 membri (13 in rappresentanza delle realtà parrocchiali e 6 dei fedeli). Le 13 realtà parrocchiali sono: il Copae (Consiglio pastorale per gli affari economici), il catechismo (1 rappresentante dei catechisti + 1 dei genitori dei ragazzi iscritti al catechismo), la Misericordia di Antella (1 rappresentante del magistrato + 1 dei volontari), la scuola S.Maria (1 rappresentante degli insegnanti + 1 dei genitori degli alunni), l’Mcl, il gruppo giovani, il gruppo dei volontari che fa le pulizie in chiesa, la Caritas parrocchiale, i ministri straordinari (che aiutano il sacerdote nella Comunione), la Polisportiva (che gestisce i campi da tennis).

I 6 rappresentanti dei fedeli usciranno dal voto di oggi e domani da una lista di 9 candidati (è possibile esprimere due preferenze) della quale fanno parte (in ordine alfabetico): Paolo Baldini, Simona Maria Belenghi, Rosanna Davitti, Franco Della Lunga, Luciano Di Cecchi, Paolo Galli, Fernanda Laponti, Francesco Pancani, Roberto Parrini.

Il nuovo Consiglio pastorale resterà in carica cinque anni, fino al 2023.

Rispondi