Demolita la baracca abusiva ai giardini dell’Antella: prima azione della task force anti degrado

In azione per la prima volta l’unità anti degrado della Polizia municipale. La task force, la cui costituzione fu annunciata lo scorso 3 marzo dal sindaco Casini (clicca qui per leggere l’articolo) ha fatto la sua prima uscita stamani, venerdì 31 marzo, all’Antella. Nel mirino la baracca abusiva al confine tra i campi e il giardino della Resistenza. Gli uomini della Polizia municipale, coordinati dal comandante Filippo Fusi, muniti di ruspa, hanno demolito il manufatto della cui presenza da tempo si lamentavano i frequentatori del parco. La baracca era abitata saltuariamente da tre cittadini rumeni che sono stati denunciati e allontanati. 

Rispondi